Autorizzazione Riunione Resti

Autorizzazione Esumazione, Estumulazione e Riunione Resti.

PDF_Download_ButtonAutorizzazione Riunione Resti Comune di Palermo

Come procedere per la documentazione.

La riunione dei resti mortali di una salma è una operazione che può avvenire sia dopo l’operazione di estumulazione sia dopo quella di esumazione. Il provvedimento autorizzativo viene emesso dall’amministrazione comunale, a seguito dell’accettazione dell’istanza e del pagamento dei diritti spettanti, e il servizio viene espletato all’interno del cimitero di S. Maria dei Rotoli (Cappuccini e S. Maria di Gesù) da operatori comunali.

CHI PUÒ RICHIEDERE IL SERVIZIO

Il servizio deve essere richiesto da un parente del defunto o da una impresa funebre incaricata all’espletamento e al disbrigo delle pratiche relative all’operazione.

A CHI VA RICHIESTO IL SERVIZIO

All'impresa di onoranze Funebri, la quale appronterà tutta la documentazione necessaria relativa all'oerazione cimiteriale da approntare, da presentare al Front Office del Servizio Gestione Impianti Cimiteriali del Comune di Palermo.

DOCUMENTAZIONE DA PRESENTARE

La richiesta di autorizzazione alla riunione dei resti è valida se contiene le generalità del richiedente e della ditta se incaricata, le generalità del defunto da riunire, le indicazioni riguardanti la sepoltura dove la salma trovasi, la data e le firme del richiedente e della ditta se incaricata. All’istanza deve essere allegata la copia fotostatica del documento di identità del richiedente e gli allegati richiesti secondo i casi.

PDF_Download_Button  Pompe Funebri Palermo Trinca Nunzio

admin